Il bonus vacanze, richiesto dal 1° luglio al 31 dicembre 2020, grazie al DL Sostegni bis entrato in vigore il 26 maggio scorso, potrà esser utilizzato entro il 30 giugno 2022.


COS’E’ IL BONUS VACANZE

Il bonus vacanze è un aiuto economico erogato ai nuclei familiari e potrà essere utilizzato da qualsiasi componente del nucleo familiare, anche diverso dal richiedente. Può essere utilizzato per i soggiorni in:

  • alberghi
  • campeggi
  • villaggi turistici
  • agriturismi
  • B&b

Il soggetti possono soggiornare solo in Italia. Il bonus può essere utilizzato anche per il pagamento di servizi offerti dalle agenzie di viaggi e tour operator. Per poter utilizzare l’agevolazione è necessario verificare, con il fornitore del servizio turistico, che aderisca all’iniziativa e che accetti il bonus.


A CHI SPETTA IL BONUS

Il bonus verrà erogato ai nuclei familiari con Isee, in corso di validità, non superiore a 40.000 euro. L’importo del bonus sarà modulato secondo il numero dei componenti del nucleo familiare:

  • 500 euro per nucleo composto da tre o più persone;
  • 300 euro da due persone;
  • 150 euro da una persona.

Per utilizzare il bonus, che è solamente digitale, sarà necessario accedere l’app IO, attraverso SPID. A ciascun nucleo è abbinato un codice univoco, con relativo QR code da tenere sullo smartphone e da mostrare, al momento del pagamento, all’albergatore o operatore turistico insieme al codice fiscale.

Può essere utilizzato da un solo componente del nucleo familiare e deve essere speso in un’unica soluzione, presso un’unica struttura turistica oppure in un’unica agenzia di viaggi o tour operator.

Il bonus vacanze è utilizzabile nella misura dell’80% sotto forma di sconto immediato, per il pagamento dei servizi prestati dall’albergatore. Il restante 20% potrà essere scaricato come detrazione di imposta, nella dichiarazione dei redditi, da parte del componente del nucleo familiare a cui viene intestato il documento di spesa del soggiorno (fattura, documento commerciale, scontrino/ricevuta fiscale).

IMPORTANTE: il bonus è utilizzabile solo per chi ha fatto richiesta, tramite l’app IO, entro il 31 dicembre 2020.

Di Iaconeta V.

Laureanda in scienze investigative, dipartimento di giurisprudenza, presso l'Università degli studi di Foggia. Interessandomi all'attualità ed alle politiche sociali ed assistenziali, sono approdata a scrivere per l'associazione AmiraMondo, condividendone gli interessi e l'impegno altruistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.