COS’É IL PASSAPORTO ELETTRONICO ITALIANO

Il passaporto elettronico è un documento di identità che permette di essere identificati in aeroporto e ci permette di viaggiare in varie parti del mondo.

Il passaporto potrà essere utilizzato solo se in corso di validità. Per questo motivo, se lo avete scaduto vi consigliamo di richiederne l’emissione. La richiesta può essere effettuata in un commissariato di polizia o in questura.
Potrete prendere online l’appuntamento per richiedere o rinnovare il passaporto evitando eventuali file.

Nel video seguente trovate la guida completa e i documenti necessari.



DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Per richiedere il passaporto elettronico italiano, dovrete portare con voi i seguenti documenti:

  • Un documento d’identità valido del richiedente e fotocopia dello stesso.
  • Due foto-tessere identiche, delle quali una legalizzata qualora la domanda non sia presentata personalmente dall’interessato, recenti, frontali, a volto scoperto e a sfondo bianco ( normativa ICAO).
  • Attestazione di versamento di € 42,50 esclusivamente mediante bollettino postale di conto corrente n. 67422808 intestato al Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro – causale: “importo per il rilascio del passaporto elettronico”. Il bollettino potrete trovarlo in qualsiasi ufficio delle Poste Italiane.
  • Un contributo amministrativo di € 73,50 in contrassegno telematico ( non necessario per il passaporto temporaneo) acquistabile nelle rivendite di valori bollati o in tabaccheria.
  • Eventuale precedente passaporto. In caso di smarrimento o furto, allegare la denuncia presentata.

Seguite il canale AmiraMondo dove troverete sempre tutte le informazioni che avete bisogno. Ricordatevi di iscrivervi al canale di AmiraMondo per rimanere sempre informati!

Seguiteci anche sui nostri social Instagram e Facebook

Di Iaconeta V.

Laureanda in scienze investigative, dipartimento di giurisprudenza, presso l'Università degli studi di Foggia. Interessandomi all'attualità ed alle politiche sociali ed assistenziali, sono approdata a scrivere per l'associazione AmiraMondo, condividendone gli interessi e l'impegno altruistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.