AmiraMondo

REDDITO DI EMERGENZA, SCADENZA al 31 maggio: cos’è, requisiti e come ottenerlo


Nel Decreto Sostegni è stato rinnovato per altri 3 mesi il Reddito di emergenza (REM): marzo, aprile e maggio 2021.

Il REM è stato esteso anche per i disoccupati a cui è scaduta, tra il 1° luglio 2020 e il 28 febbraio 2021, l’indennità Naspi e Discoll o che hanno un ISEE inferiore ai 30.000€.

L’INPS ha comunicato che la possibilità di fare domanda per il Reddito di Emergenza è stata prorogata fino al 31 maggio 2021.


COS’E’ IL REDDITO DI EMERGENZA

Il Reddito di emergenza (REM) è un aiuto economico dato alle famiglie che si trovano in uno stato di necessità. Nello specifico è un assegno erogato in 2 quote con un valore tra 400 e 800 euro in base al nucleo familiare. Può arrivare a 840 euro nel caso in cui sia composto da disabile grave e persona non autosufficiente.


REQUISITI

Per ottenere il Reddito di Emergenza è necessario avere determinati requisiti, che dovranno essere dichiarati nella domanda per poi essere verificati dall’INPS stesso. I requisiti sono:

IMPORTANTE: il Reddito di cittadinanza (RDC) o la Pensione di cittadinanza non possono essere richiesti se all’interno del nucleo familiare ci sono componenti che li percepiscono o li hanno percepiti. Inoltre, non possono richiedere il Rem coloro che percepiscono una pensione diretta o indiretta (è escluso l’assegno di invalidità), un qualunque sostegno pubblico per far fronte all’emergenza Covid-19 o uno stipendio superiore all’importo del Rem, cioè una retribuzione che parte dai 400€ fino ai 840€.


COME OTTENERLO

Le famiglie che richiedono il REM per la prima volta devono presentare la domanda entro il 31 maggio 2021 tramite il modello di domanda dato dall’INPS. I nuclei familiari che hanno già ricevuto questo sostegno non hanno necessità di farlo.

La domanda può essere presentata sul portale dell’INPS accedendo con codice PIN, Spid, Carta d’Identità Elettronica o Carta Nazionale dei Servizi. In alternativa ci si può rivolgere a un CAF o a un patronato. Qualunque sia la modalità è necessario essere in possesso della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Nel caso di presenza di minorenni in famiglia, si può presentare l’Isee minorenni.

Per coloro che non sanno che cos’è SPID e come richiederlo vi lascio i link dei video precedenti che ho pubblicato:

Che cos’è SPID

Come fare SPID (con riconoscimento di persona)

Come fare SPID 1 (con sms su cellulare certificato)

Come ottenere SPID livello 2

Seguite il canale AmiraMondo dove troverete sempre tutte le informazioni che avete bisogno. Ricordatevi di iscrivervi al canale di AmiraMondo per rimanere sempre informati!

Seguiteci anche sui nostri social Instagram e Facebook

Cliccando sul video seguente è possibile vedere la modalità con cui poter fare la domanda per il Reddito di emergenza.

FONTI INPS

Exit mobile version